25 Settembre 2020
News

Suor May ci aggiorna

Carissimi benefattori e sostenitori,
riassumo la conversazione telefonica del 5 agosto con suor May:
“La situazione è difficile e nella zona di Manila e province vicine, è in atto un nuovo rigido isolamento nelle abitazioni, che durerà almeno fino al 18 agosto.

Stiamo bene, suore e bambine. Mi è consentito uscire per esigenze urgenti una volta alla settimana con un lasciapassare scritto delle autorità. Per mangiare, a parte saltuarie donazioni del governo e di benefattori, sfruttiamo le risorse dell’orto che è stato creato nel giardino di casa.

Anche a Tagaytay una parte dell’area è stata convertita alla coltivazione di mais e patate dolci per il nostro consumo.

Per quanto riguarda Calauan, l’obiettivo di riaprire la scuola il prossimo 24 agosto resta valido. Giornalmente una delle maestre (che sono senza stipendio da tre mesi) è presente nella struttura per presidiarla, essere disponibile per colloqui con le famiglie, tra le quali serpeggia la paura di mandare i figli a scuola, e continuare a ricevere le iscrizioni dei bambini, che sono già arrivate a 183.

Il problema principale che mi assilla, ora, sono i debiti da onorare, il mutuo della casa ma soprattutto lo stipendio alle maestre che a loro volta hanno ristrettezze in famiglia.”

Ci ricorda e ci abbraccia tutti.

Suor May, che ha in programma nei prossimi giorni di andare a Calauan per pianificare l’apertura del nuovo anno scolastico e sarebbe felicissima se potesse pagare gli stipendi alle maestre e al restante personale.

Vista la situazione, abbiamo attinto alla cassa dell’Associazione ed abbiamo già inviato un contributo economico urgente a Buklod, per far fronte ai bisogni più impellenti.

Anche se so di chiederVi molto, perchè siete stati molto generosi in questi giorni tanto travagliati, vi chiedo ancora uno sforzo, fate promozione tra i vostri conoscenti, amici e gruppi alle iniziative che troverete alla voce “mercatino solidale” nel nostro sito internet. Grazie.

AbbracciandoVi idealmente e ringraziandoVi ancora, Vi invio i miei più cari saluti.

Il Presidente dell’Associazione Per l’Altro



Fonte: Suor May ci aggiorna

Realizzazione siti web www.sitoper.it